2.III.1999 - IN BANKITALIA

Prima candelina in Bankitalia a Pisa per Dino Guerrini (foto). La nomina che equivale ad un pubblico riconoscimento risale infatti ad un anno fa, anche se formalmente il presidente del Consiglio di Amministrazione delle Concerie Riunite G.B a Ponte a Egola iniziò il mandato biennale alla Banca d'Italia il 1° luglio 1998 e lo concluderà il 31 giugno del 2000. L'unico imprenditore del settore conciario nel prestigioso collegio consiliare, 67 anni, come già ebbe a dire all'insediamento, ripete schivo: "E' un riconoscimento alla categoria, oltre che alla mia persona". Nel suo curriculum anche la fondazione del Consorzio Vero Cuoio Italiano.