26.V.1999 - LA SCUOLA CONCIARIA

Dalla scuola in conceria, ma ben preparąti: se non si vuol finire accanto agli extracomunitari. "Vengono a cercare lavoro molti giovani che non hanno alcuna specializzazione, mancano invece quelli di cui abbiamo bisogno" dichiara Alfredo Ghizzani (foto) presidente del Consorzio Conciatori a Ponte a Egola. Per questo l'Itc Cattaneo di San Miniato - dopo la prima classe Iti di quest'anno, e la seconda del 1999-2000 - punta al triennio finale con specializzazione in chimica conciaria oppure informatica. "Per dare agli studenti un'opportunitą didattica-formativa - dicono in Presidenza - che porterą ad una naturale occupazione sul territorio".