19.V.1999 - DIMISSIONARI

Dal Consiglio Direttivo della Stazione Sperimentale per l'Industria delle Pelli e delle Materie Concianti, i conciatori hanno dato le dimissioni. Essendo l'Ente senza presidente, la massima carica era ricoperta dal vice Ruffo Grossi di Santa Croce sull'Arno, mentre si era parlato di insediare al vertice un noto produttore di cuoio di Ponte a Egola. "La nostra una battaglia giusta per dare all'Ente maggiore efficienza - motiva il dott. Mario Di Stefano (nella foto) presidente dell'Unic - infatti le nostre risorse si perdono in questo caso nell'appropriazione statale".