28.VIII.1999 – STRATEGIA DEL BUSINESS

 

“Nuova diplomazia economica” viene definita la strategia di commercio internazionale, che secondo l’Associazione Nazionale Calzaturieri Italiani (Anci) deve puntare alla definitiva liberalizzazione del commercio mondiale delle calzature. Un business per il consistente ampliamento delle aree di libero scambio, nonché per l’attenuazione di protezionismi nei Paesi esteri. In definitiva “equità e reprocità” come raccomanda per il Duemila anche il neo presidente Antonio Brotini, cerretese.